Regione Veneto

Affissioni - Presupposti e norme

Ultima modifica 5 dicembre 2018

Per ottenere il diritto all’affissione negli spazi pubblicitari comunali è necessario richiedere l’affissione compilando l’apposito modulo, scaricabile in fondo a questa pagina, e presentarlo all’Ufficio Tributi, previa telefonata per verificare la disponibilità degli spazi. La richiesta può essere presentata direttamente all’Ufficio Tributi o spedita via mail o a mezzo fax (dal quale risulti in maniera chiara e leggibile un n. telefonico di riferimento).
I manifesti vanno consegnati unitamente all’ordine di affissione e alla ricevuta di pagamento all’Ufficio Tributi almeno 2 giorni lavorativi prima della data di affissione.
Il pagamento dei diritti deve essere effettuato entro 48 ore dalla data di prenotazione pena decadenza della stessa, mediante:

  • versamento sul ccp n. 59101659 intestato a: Comune di Bussolengo – Imposta Pubblicità e Pubbliche Affissioni – Servizio di Tesoreria – 37012 Bussolengo (VR) indicando la causale del versamento. Copia del bollettino prestampato può essere ritirato c/o l’Ufficio Tributi – Piazza Nuova, 14 – Bussolengo (VR) – 2° piano
  • versamento sul c/c bancario presso BANCO POPOLARE SOC. COOP., IBAN: IT 08 L 05034 59310 000000090000


Per l’anno 2015 restano in vigore le tariffe per le pubbliche affissioni applicati nell’annualità 2014 scaricabili in fondo a questa pagina.


ALTRI TIPI DI ESPOSIZIONE - LOCANDINE

Le locandine si intendono tutti quei mezzi pubblicitari esposti all’interno di locali pubblici o aperti al pubblico, recapitati direttamente dall’interessato, riguardanti eventi sportivi, culturali, relativi a spettacoli, ecc. di carattere commerciale. Le locandine devono essere portate presso l’Ufficio Tributi per essere timbrate (verranno riconsegnate timbrate entro 48 ore), verrà fatta compilare all’interessato la dichiarazione fiscale e gli verrà consegnato il bollettino per il versamento d’imposta (se dovuta) calcolata sulla durata del periodo di esposizione.
 

RIDUZIONI ED ESENZIONI

Riduzioni ed esenzioni hanno come riferimento normativo gli artt. 16 e 17 del D. Leg.vo 507/1993 così come previsti nel Regolamento Comunale Imposta sulla Pubblicità e sulle Pubbliche Affissioni agli artt. 32 e 33.

Modulo richiesta affissioni

Allegato 23.00 KB formato odt
Scarica

Tariffe pubbliche affissioni

Allegato 27.00 KB formato pdf
Scarica