Regione Veneto

Paesaggio e territorio

Ultima modifica 6 aprile 2017

Bussolengo è geograficamente individuato nella porzione occidentale della provincia, nell'Alta Pianura Veronese, a ridosso delle cerchie moreniche del Garda e delle prime anse di pianura del fiume Adige.
Il territorio di Bussolengo si compone di una serie di elementi che rendono l'area peculiare rispetto ad altri comuni limitrofi. A nord questo elemento è rappresentato dal fiume Adige che divide il territorio comunale di Bussolengo da quello di Pescantina. A ovest si riconoscono le ultime cerchie moreniche risalenti alla glaciazione rissiana. Il rimanente territorio è costituito dalla cosiddetta Alta Pianura Veronese.

Il paese di 20.010 abitanti (dicembre 2016), si estende su una superficie di 24,5 km2 posta a 45°28´27´´ di latitudine nord e a 10°50´47´´ di longitudine est.
Il terreno inclina leggermente da ovest a est e sud-est con altitudine massima sul Monte Crocetta (234 m) e minima a San Vito al Mantico (76 m). Il centro antico e la maggior parte delle abitazioni del paese sono disposte a un'altitudine media di 127 m sul livello del mare.

Mirabile disposizione ha l'abitato sul ciglio della conoide atesina dal quale lo sguardo spazia sull’incantevole vista della Valpolicella.