Regione Veneto

Modalità di raccolta dei materiali riciclabili

Ultima modifica 9 maggio 2018

CARTA e CARTONE

SI

Giornali, riviste, libri, quaderni, fotocopie e fogli vari, cartoni piegati, imballaggi e scatole di cartone, tetrapack (contenitori per succhi di frutta e latte) .

NO

Nylon, sacchetti, cellophane, carta o copertine plastificate.

Predisporre il materiale fronte strada la sera prima del giorno di raccolta indicato sul calendario. In alternativa portare il materiale alla piattaforma ecologica. Il materiale deve essere conferito con le seguenti modalità:

    legato con nastro da pacchi
    in scatole di cartone
    in sacchi di carta
 

VETRO

SI

Bottiglie, vasetti, bicchieri in vetro.

NO

Oggetti che non entrano nella campana (lastre, damigiane), oggetti in ceramica, porcellana e terracotta, lampadine e lampade neon.

Inserire il materiale nelle CAMPANE VERDI.
 

PLASTICA E LATTINE

  • Bottiglie in plastica di acqua minerale, bibite, succhi e latte;
  • Piatti e bicchieri in plastica;
  • Lattine in alluminio;
  • Lattine e scatolette in banda stagnata;
  • Contenitori in metallo (es. per il tonno, pelati, ecc.);
  • Flaconi dispensatori di sciroppi, creme, salse, yogurt;
  • Confezioni rigide e flessibili per alimenti in genere ( es. confezioni per pasta, formaggi frutta e verdura);
  • Buste e sacchetti per alimenti, film e pellicole (tipo domopack), sacchi;
  • Vaschette porta uova;
  • Vaschette di plastica o polistirolo per alimenti, carne e pesce;
  • Vaschette o barattoli per gelati, yogurt, creme di formaggio, dessert;
  • Reti per frutta e verdura;
  • Barattoli per alimenti in polvere;
  • Contenitori vari per alimenti per animali;
  • Cassette per prodotti ortofrutticoli e alimentari in genere;
  • Flaconi per detersivi, saponi, prodotti per l’igiene della casa, della persona, cosmetici, acqua distillata;
  • Blister e contenitori rigidi con formato a sagoma (plastica con cui sono confezionate le pile, i giocattoli);
  • Scatole e buste per il confezionamento di capi d’abbigliamento (calze, biancheria intima, camicie, ecc.);
  • Gusci e barre in polistirolo espanso;
  • Vasi per vivaisti.

Inserire il materiale pulito e privo di sostanze putrescibili in sacchetti semitrasparenti.
Predisporre il materiale fronte strada la sera prima del giorno di raccolta indicato sul calendario.

 

UMIDO ORGANICO

SI

Scarti di cucina e avanzi di cucina, alimenti avariati, gusci d’uovo, scarti di verdura e frutta, fondi di caffè e filtri di the, fiori recisi e piante da appartamento, pane vecchio, salviette di carta unte, ceneri spente di caminetti, lettiere per animali, ossa.

NO

Materiali secchi, riciclabili, pericolosi, stracci bagnati, pannolini e assorbenti.

Predisporre il materiale nel bidone antirandagismo utilizzando il sacchetto in mater-bi. Predisporre il materiale fronte strada la sera prima del giorno di raccolta indicato sul calendario.


VERDE E RAMAGLIE

Sfalci d’erba, fiori recisi, piante senza pane di terra, ramaglie, potature di alberi e siepi, residui vegetali da pulizia dell’orto, verranno smaltiti secondo quanto previsto qui.