Regione Veneto

Modalità di erogazione del servizio

Ultima modifica 9 maggio 2018

Sono soggette ad autorizzazione ed al pagamento di un canone, le occupazioni di qualsiasi natura, effettuate nelle strade, nei corsi, nelle piazze e comunque sul suolo appartenente al Comune o sul suolo privato di uso pubblico (con servitù di pubblico passaggio).

L'occupazione del suolo pubblico può essere:

  • permanente: quando ha una durata superiore ad un anno e fino ad un massimo di tre anni. Nel caso in cui s'intenda proseguire nell'occupazione oltre tale termine dovrà essere richiesto il rinnovo della concessione.
  • temporanea: quando ha una durata inferiore all'anno.


Il canone non è dovuto per le occupazioni realizzate con tenda da sole, per gli accessi carrabili con o senza manufatto, per le occupazioni permanenti con autovetture adibite a trasporto pubblico, per qualsiasi altra occupazione effettuata con il patrocinio del Comune, ecc.
 

MODALITA' DI RICHIESTA DELL'AUTORIZZAZIONE

La richiesta dovrà essere presentata per iscritto compilanto un apposito modulo che è disponibile presso l'Ufficio Urbanistica del Comune.

Approfondimenti