Regione Veneto

Atti di morte

Ultima modifica 4 maggio 2018

L’Ufficiale dello Stato Civile riceve le dichiarazioni di morte avvenute nel territorio comunale, redige l’atto di morte, rilascia l’autorizzazione al seppellimento ed al trasporto della salma, informa l’Ufficio Anagrafe per i dovuti aggiornamenti (se il defunto era residente in altro Comune, l’Ufficiale di Stato Civile provvede a trasmettere copia dell’atto di morte al Comune di residenza). L’Ufficiale di Stato Civile provvede inoltre alla trascrizione degli atti di morte provenienti da altri Comuni e dall’estero riguardanti cittadini residenti in Bussolengo e ne informa l’Ufficio Anagrafe.
La notifica di morte avvenuta in ospedale o luogo di cura pubblico viene trasmessa all’Ufficio di Stato Civile del Comune direttamente dal Direttore dell’Istituto stesso. Nel caso di decesso avvenuto in altro luogo pubblico l’avviso di morte viene inviato dalla locale Procura della Repubblica con apposita comunicazione. La denuncia di morte avvenuta in abitazione viene fatta da persona informata del decesso (peraltro, in tal caso e con maggior frequenza, si occupa di ciò l’impresa di onoranze funebri contattata dai parenti dell’interessato).

L’Ufficio Servizi Demografici sito in Piazza Nuova, n° 13 - 37012 BUSSOLENGO (VR) - piano terra - è a disposizione dell’utenza per qualsiasi chiarimento.

Informazioni Ufficio Servizi Demografici