Regione Veneto

Assistenza Domiciliare

Ultima modifica 8 maggio 2018

DESCRIZIONE

Il servizio di Assistenza Domiciliare ha lo scopo di garantire alle persone con limitazioni di autosufficienza, di rimanere al proprio domicilio, o comunque nell'ambito familiare (e sociale) di appartenenza. Il Servizio assicura l'aiuto necessario per le cure e l'igiene della persona, per la cura dell'alloggio, per l'integrazione sociale, per le attività di segretariato sociale.
 

IL SERVIZIO È RIVOLTO A

Tutti i cittadini, anziani o comunque di persone di ogni età, con inabilità più o meno temporanea di natura fisica o psichica.
 

COME SI RICHIEDE

Gli interessati o i loro familiari devono rivolgersi dall’Assistente Sociale – settore età adulta per un colloquio preliminare; dopo un eventuale visita domiciliare dell’Assistente Sociale, l'interessato o un suo familiare deve presentare domanda redatta sull’apposito modulo disponibile presso l’Ufficio Servizi Sociali. Verrà quindi definito il piano di intervento per quanto attiene la frequenza degli interventi, la durata, la tipologia delle prestazioni e il costo da sostenete da parte dell’interessato.
 

COME SI ATTUA

Il servizio viene svolto con operatori qualificati nei giorni dal lunedì al sabato, di norma dalle 7.00 alle 22.00.
 

QUANTO COSTA

E' prevista una contribuzione in base al reddito del nucleo del cittadino ammesso al Servizio determinato dall’Amministrazione Comunale.
 

NORMATIVA DI RIFERIMENTO

  • L. 328/2000
  • L.R. 55/1982
  • Regolamento per il servizio di assistenza domiciliare approvato con deliberazione del Consiglio Comunale N. 189 del 21/12/1993