Regione Veneto

Albo delle libere forme associative

Ultima modifica 8 maggio 2018

DESCRIZIONE

L’amministrazione comunale, allo scopo di riconoscere, promuovere e favorire le libere forme associative sostenendone qualsiasi azione di volontariato nel rispetto reciproco di autonomia, ha istituito con deliberazione del Consiglio Comunale n. 56 dell’8/08/2000, l’albo delle libere forme associativa, approvando il relativo regolamento che ne disciplina requisiti e modalità di accesso.
 

IL SERVIZIO È RIVOLTO A

Sono iscritte all'Albo comunale le libere forme associative che promuovono attività di carattere: sociale, assistenziale, sanitario, culturale, educativo, religioso, ricreativo, sportivo, ambientale, protezione civile, patriottiche, regolarmente costituite con atto pubblico, o scrittura privata, operanti nell’ambito del territorio comunale e in possesso del codice fiscale.
 

COME SI RICHIEDE

La domanda di iscrizione deve essere presentata al Comune di Bussolengo utilizzando sull’apposito modello disponibile presso l’Ufficio Servizi Sociale, unitamente a:

  • copia dell’attestazione del rilascio del codice fiscale
  • elenco nominativo di coloro che ricoprono le diverse cariche associative
  • elenco aggiornato dei soci
  • atto costitutivo.
     

COME SI ATTUA

L’iscrizione avviene con determinazione del Dirigente Area Servizi alla Persona, previa verifica dei necessari presupposti. I soggetti iscritti, ogni tre anni dall’iscrizione, devono chiederne la conferma.

La perdita dei requisiti previsti per l’iscrizione comporta la cancellazione dall’Albo e contestuale risoluzione dei rapporti convenzionali eventualmente in atto.
 

NORMATIVA DI RIFERIMENTO

  • Regolamento Comunale approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n. 56 dell’8/08/2000.

Modulo iscrizione albo libere associazioni

Allegato 15.00 KB formato pdf
Scarica